Come arrivare in volo

Il circuito dell’aeroporto di Montichiari è rigorosamente a nord-est del campo quindi destro per la pista 32  e sinistro per la pista 14.

Lo spazio aereo dell’ATZ è di classe D, quindi è necessario effettuare una chiamata radio sulla frequenza di Monti Torre (119.400 MHz) prima di interessare l’ATZ su Brescia o su Desenzano, punti di riporto obbligatori per l’ingresso a Montichiari. Dopo il contatto e la successiva autorizzazione è necessario rispettare le clearance fornite dalla torre.

Di norma la pista in uso è la 32.

Provenendo da Desenzano, in assenza di traffico, verrà chiesto di inserirsi direttamente in base destra per la pista 32. Si segue la strada che collega Lonato a Montichiari. Sopra il centro fiera inizia il tratto di base.  In caso di una autorizzazione al sottovento è necessario seguire l’autostrada fino ad avere la pista al traverso, poi si può virare verso il campo.

Provenendo da Brescia, si tiene il campo sulla destra, per inserirsi in sottovento.

VFR Approach

Fare attenzione a non confondere la pista di Montichiari con la pista gemella di Ghedi, che però ha il raccordo a nord-est, mentre Montichiari è a sud.

In testata pista 14 è disponibile un VOR (117.700 MHz – BSA).

In caso di utilizzo della pista 14, provenendo da Brescia è possibile effettuare un lungo finale (è disponibile il PAPI, che può supportare nella discesa), mentre provenendo da Desenzano ci si può inserire direttamente in sottovento.

In ogni caso è obbligatorio rispettare le istruzioni fornite dalla torre.

In caso di atterraggi strumentali in corso potrebbe essere chiesto di mantenere Brescia o Desenzano.


Continuando a navigare sul sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Scopri di più

Questo sito non utilizza cookies per tracciare il comportamento dell'utente. Vengono usati solo i cookies di wordpress per tenere traccia delle sessioni. Continuando la navigazione accetti la presenza di questi cookies.

Chiudi