L’aeroporto

L’aeroporto internazionale di Brescia/Montichiari è dotato di una pista in asfalto, lunga poco più di tre km.
È situato a poca distanza dai paesaggi spettacolari del lago di Garda e delle prealpi lombarde, al centro della pianura padana.
La sua pista (orientata a 134/314, ma nominata 14/32) è in grado di ospitare praticamente ogni tipo di aeromobile, dal piccolo monomotore ad elica al Boeing 747 o al russo Antonov AN124.

La pista 32  dotata di apparati ILS (il localizer ha frequenza 110.55) e sul campo esiste un radiofaro VOR (freq. 117.70).

Esiste sentiero “calvert” di avviciniamento e entrambe le piste sono dotate di PAPI (precision approach path indicator). La pista è illuminata, così come le vie di rullaggio.

L’aeroporto è presidiato permanentemente da personale e mezzi dei VVF (la categoria antincendio varia a seconda della richiesta, ma non è mai inferiore alla “5”).

L’ATZ di Brescia montichiari (LIPO) è uno spazio controllato di classe “D” (frequenza Torre 119.400).

Tutte queste caratteristiche rendono l’aeroporto di Brescia Montichiari l’ideale per la scuola di volo!

Caratteristiche tecniche:

Pista 32
TORA 2990
TODA 3110
ASDA 2990
LDA 2795
Dimensioni RWY 2990 x 45
Dimensioni Strip 3020 x 300
Pista 14
TORA 2900
TODA 3090
ASDA 2900
LDA 2600
Dimensioni RWY 2990 x 45
Dimensioni Strip 3020 x 300

n.b Dati non per utilizzo operativo

 


Continuando a navigare sul sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Scopri di più

Questo sito non utilizza cookies per tracciare il comportamento dell'utente. Vengono usati solo i cookies di wordpress per tenere traccia delle sessioni. Continuando la navigazione accetti la presenza di questi cookies.

Chiudi