Monthly Archives: febbraio 2014

Venti forti e burrascosi

Category : Tecnica del volo

Luoghi comuni ed errori (fads and fallacies… continua)

Venti forti e burrascosi

Il miglior modo di affrontare venti forti e burrascosi è , probabilmente, quello di ancorare il proprio aereo al suolo e dirigersi verso la più vicina “abbeverata” finché le condizioni non migliorano.

Tutti sanno che, quando è possibile, un aereo dovrebbe essere ancorato con il muso rivolto verso il vento. Purtroppo, i piloti degli aerei con carrello biciclo credono che la regola valga anche per loro, mentre, nel loro caso, l’aereo dovrebbe essere disposto esattamente al contrario, con la coda verso il vento. Ciò si rende necessario per il fatto che un aereo biciclo, al suolo e sui tre  punti, è  in una posizione corrispondente ad un assetto di volo con grande angolo di incidenza, ideale per farlo “decollare” in presenza di vincolo e di forte vento frontale : disporlo con la coda contro vento disinnesca questo pericolo e previene lo strappo delle funi di ancoraggio. Ad ulteriore salvaguardia del mezzo,  il volantino o la barra, dovrebbero essere bloccati completamente in avanti onde evitare che il vento faccia sollevare la coda.

Supponiamo ora che un aereo con carrello triciclo, la cui velocità di stallo è di 50 nodi, si trovi comodamente sistemato tra i tacchi e abbia il muso diretto verso un vento di 55 nodi. Può questo vento generare una portanza sufficiente a sollevare l’aereo e mettere in tensione le funi di ancoraggio? Anche se qualcuno potrebbe essere portato a rispondere affermativamente, la risposta è decisamente negativa. Infatti, con una velocità all’aria così bassa, l’angolo di incidenza è troppo piccolo perché l’ala possa generare la portanza sufficiente al volo: questo spiega perché, per far decollare un aereo con carrello triciclo, sia necessario eseguire la rotazione.

Italico Trebbi

Liberamente tratto da “Il meglio di AOPA Pilots” AVIABOOKS  1982


Continuando a navigare sul sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Scopri di più

Questo sito non utilizza cookies per tracciare il comportamento dell'utente. Vengono usati solo i cookies di wordpress per tenere traccia delle sessioni. Continuando la navigazione accetti la presenza di questi cookies.

Chiudi